My Blog

DIAGNOSI AUMENTANO MA RIDUZIONE MALATTIA È PIÙ MERITO DELLE CURE CHE NON DELLA DIAGNOSTICA PRECOCE. E POI CI SONO I COSTI DELLE SOVRADIAGNOSI

17 ottobre - Confermato che può contribuire a salvare la vita delle donne affette da tumore della mammella, consentendo di diagnosticarlo precocemente. Ma c’è un effetto collaterale: l’enorme aumento delle ‘sovradiagnosi’, cioè dell’individuazione di noduli mammari che non avrebbero mai dato problemi clinici e che porta a fare cure non dovute. E nel guadagno complessivo di sopravvivenza la parte del leone non spetta certo alla mammografia, ma al miglioramento delle cure. Insomma un bilancio non del tutto convincente. Il lavoro è sul New England Journal of Medicine

Pages